piegamenti sulle braccia push ups

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ: INTERMEDIO

INTRODUZIONE

I Push Ups sono i famosissimi piegamenti sulle braccia (chiamati erroneamente anche “flessioni”) che si vedono in numerosi film riguardanti sport da combattimento o gli allenamenti dei marines. Chi di voi non ha mai provato a sfidare i propri amici per vedere chi riusciva a resistere più a lungo?

Si tratta di un esercizio multiarticolare che coinvolge principalmente i muscoli pettorali, ma anche i muscoli gran dentato anteriore, i deltoidi e il tricipite brachiale. E’ efficace e abbastanza semplice, poiché, una volta imparata la corretta esecuzione, necessita solamente del proprio corpo e di pochissimo spazio e tempo per essere svolto tranquillamente anche come allenamento a casa.

Si possono eseguire in numerose modalità: qui proponiamo la più semplice.

MODALITÀ DI ESECUZIONE

  • Partire con le ginocchia appoggiate a terra
  • Posizionare entrambe le mani a terra, leggermente più larghe delle spalle ma in linea con esse.
  • Staccare le ginocchia puntando i piedi a terra e mantenendo il busto dritto.
  • Tenendo le scapole addotte, avvicinare il petto al pavimento fino a sfiorarlo.
  • Mantenere alcuni secondi la posizione e poi risalire rapidamente, spingendo con forza verso l’alto per allontanarsi dal pavimento.
  • Ripetere l’esecuzione.

 

timer

VOLUME DI ALLENAMENTO

  • Si consigliano 10-12 ripetizioni e 4 serie, con 1.5 minuti di recupero tra serie.

 

CONSIGLI CHIAVE

  • Come per la Bench Press, mantenere le spalle addotte durante tutta l’esecuzione del movimento.
  • Mantenere il controllo della colonna.
  • Tenere testa e collo in linea con la colonna.
  • Le dita delle mani possono essere tenute libere, come ci si trova meglio.
  • Muovere tutto il corpo allo stesso tempo.
  • Controllare la muscolatura lombare e addominale aiuta ad eseguire correttamente l’esercizio.
  • Respirazione: espirare nella fase ascendente (di spinta) e inspirare in quella discendente.
  • I gomiti devono essere mantenuti in una posizione naturale, che non è uguale per tutti e che dipende da quanto determinati muscoli siano più forti rispetto ad altri.

 

ERRORI DA EVITARE

  • Evitare di toccare il petto a terra e di estendere completamente l’articolazione del gomito.
  • Se avete problemi di cuffia dei rotatori, impingement o lombalgie, evitate questo esercizio.
  • Molto spesso si tende a preferire il numero alla qualità: non è importante fare tanti piegamenti, quanto farli giusti. Non dovete dimostrare niente a nessuno, non cercate di fare gli “splendidi” a scapito della corretta esecuzione!

 

ATTREZZATURA NECESSARIA

Per eseguire questo esercizio correttamente ti servono:

tappetino palestra

Tappetino da palestra

Vedi offerte >

scarpe da ginnastica

Scarpe da ginnastica comode

Offerte donna > Offerte uomo >

abbigliamento sportivo

Abbigliamento sportivo comodo

Vedi offerte >

 

Video by Workoutbox

 

© 2018 Ginnasticaincasa.it, tutti i diritti riservati - la copia anche parziale è severamente vietata. Loghi e marchi citati appartengono ai legittimi proprietari.